Come annunciare l’arrivo di un fratellino. 3 Consigli e cose da fare

10 gennaio 2017

Ecco qualche suggerimento e cose da fare per far si che il bambino accolga bene l’arrivo di un fratellino. 

L’arrivo di un fratellino è un momento molto importante per un bambino. Sono tanti i genitori che, non a caso, hanno dubbi su come comunicare ai figli piccoli questa grande novità. La prima cosa che mi preme ricordare riguarda il fatto che, in questi casi, non esistono dei termini migliori degli altri da utilizzare. Bisogna infatti concentrarsi soprattutto sull’atteggiamento e impegnarsi affinché il bimbo in procinto di diventare un fratello maggiore continui a sentirsi amato e non si senta messo in secondo piano.

Quali sono i consigli migliori?

1) Ritagliarsi del tempo

Uno dei più rilevanti prevede il fatto di ritagliarsi un po’di tempo per passare in rassegna assieme al proprio figlio le foto e i video di quando era piccolo. Questo semplice suggerimento può essere un modo per aiutarlo a vivere in maniera non eccessivamente traumatica l’arrivo di un neonato, che sconvolge sempre l’equilibrio familiare, e per mostrargli che anche lui è stato un bambino di pochi mesi.

2) Attenzione alle aspettative e responsabilità

Molto importante è anche evitare di caricare il figlio maggiore di eccessive aspettative e responsabilità. Ripetergli di continuo che ora è grande non giova affatto al suo equilibrio, ma contribuisce solamente ad aumentare l’ansia.

3) Evitare i confronti

Da evitare sono anche i confronti tra i figli maggiori e il fratellino neonato, per far sì che le nuove dinamiche famigliari non causino comportamenti regressivi. La crescita, infatti, a volte, può prevedere piccoli momenti di regressione: il bambino che sta maturando può mostrare atteggiamenti da “bimbo piccolo”, in quanto ricerca momentaneamente l’attenzione dei genitori attraverso schemi comportamentali che ben conosce e che, come tali, gli danno sicurezza.


Leggi anche Fratelli maggiori: cosa provano e il loro senso di responsabilità

Cose da fare

L’arrivo di un fratellino può essere vissuto con assoluta serenità in famiglia a patto che, come sopra ricordato, ci si prepari per tempo. Questo vuol dire, per esempio, coinvolgere il figlio maggiore nella scelta degli accessori e dei vestiti da acquistare per il neonato in arrivo. Il processo in questione, se avviato con la giusta spensieratezza, può diventare un gioco divertente! Da ricordare è il fatto di ritagliare, fin dai primi mesi della gravidanza, del tempo da passare con il figlio maggiore. Non conta quanto si è stanchi: fare in modo che il bambino che sta per diventare fratello maggiore non si senta trascurato dai genitori è essenziale.

Per ottenere risultati positivi è necessario iniziare a impegnarsi fin da subito, in modo che il bambino non si trovi davanti al fatto compiuto ma che capisca cosa sta succedendo e come sta cambiando la sua vita.

Importante è anche coinvolgere il bambino nell’accudimento del neonato, affidandogli piccoli compiti che possono aiutarlo a farlo sentire importante, responsabilizzandolo senza caricarlo di ansia.

 

Autore:

Dott.ssa Miolì Chiung

Responsabile Studio di Psicologia Salem

www.studiosalem.it

About author Dott.ssa Miolì Chiung

Dottoressa-chiung-studio-salem

Miolì Chiung, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Nel 2009 fonda lo Studio di Psicologia Salem, un progetto di ampio spessore incentrato sul benessere psicologico dell’individuo, dai processi di prevenzione fino a tutto quello che riguarda la cura. Ha approfondito i suoi studi con numerosi master e corsi. Applicatrice Metodo Feuerstein e ottima conoscitrice della testistica psicodiagnostica dell’età evolutiva e adulta. Ama i libri, la cucina ma la sua grande passione è il mare!

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Se ti piacciono i nostri articoli lasciaci la tua mail per rimanere sempre aggiornato.

Registrazione effettuata con successo!

Scrivi un commento
Correggere la scrittura a specchio dei bambini: consigli ed eserciziGiochi di logopedia: attività per stimolare il linguaggio dei bambini

Scrivi il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COSA FACCIAMO
Marshmallow Games crea app educative per bambini e ragazzi, per una nuova entusiasmante esperienza di apprendimento! Scopri di più su www.marshmallow-games.com
Street Music Academy – Tutto è musica!
Scarica Street Music Academy
Nuovi di zecca!
I più amati
bimbo_ansia_newsletter

Cosa aspetti ad iscriverti?!

Giochi divertenti, consigli e informazioni utili per lo sviluppo del tuo bambino.

Registrazione effettuata con successo!